FOGGIA: OGGI RITROVERA’ LA SUA STABILITÀ “VINCENDO”?

Invertire la rotta e questa la frase che il Foggia deve ripetere in pullman prima di arrivare a Torre Del Greco perchè ora i tre punti sono troppo importanti per mantenere la posizione nella griglia playoff e anche per riconquistare una piazza che si sta raffredando giornata dopo giornata che con il passaggio societario che non è servito a niente perchè basterebbe cominciare a strappare qualche vittoria intanto l’attacco è aggravato dall’assenza di Dell’Agnello appiedato dal giudice sportivo per due giornate per trovare un digiuno di gol come quello attuale bisogna andare indietro di 35 anni con il digiuno intercorso tra Foggia e Barletta 0-2 e Sorrento-Foggia 0-1 e con Brindisi,Casertana,Livorno e Benevento con 0-3 e 2-0 ovvero con 147 minuti senza segnare oggi siamo a 532 minuti senza segnare per cui se a Torre Del Greco non si dovesse realizzare il gol nel primo quarto d’ora il record negativo è superato definitivamente ma ora vi diremo quale sarà la formazione anti-Turris con Fumagalli,Anelli,Gavazzi,Del Prete,Kalombo,Garofalo,Marrone ,Agostinone,Curcio e D’Andrea però è da valutare chi sostituirà a centrocampo l’infortunato Rocca però una notizia buona per i tifosi rossoneri c’è ed è quella che la partita sarà visibile su Antenna Sud sul canale 13.

ANDREA-YOUFOGGIASPORTS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *