Dominando Lewis Hamilton vince in Portogallo, Max Verstappen secondo

 Il Gran Premio di PORTIMÃO è stato vinto da Lewis Hamilton. Nonostante un momento di sonno, il campione del mondo Mercedes ha fatto una gara molto forte. Max Verstappen è arrivato secondo.

Dopo la partenza, inizialmente poco è cambiato e le prime vetture hanno continuato a girare ordinatamente in formazione. Una safety car dopo il fallimento di Kimi Räikkönen ha cambiato le cose. Lewis Hamilton sembrava dormire sulla ripartenza e così Max Verstappen lo ha passato al secondo posto dietro Valtteri Bottas. Tuttavia, la velocità del duo Mercedes era molto più alta e così ha perso quel secondo posto a favore di Hamilton dopo pochi giri.

Pochi giri dopo, il britannico ha anche raggiunto il suo compagno di squadra finlandese. A causa di quella manovra di sorpasso Verstappen è subito rientrato a pochi secondi da Bottas. Tuttavia, non è stato in grado di avvicinarsi abbastanza per lanciare un attacco. Nel frattempo, Hamilton è andato solo più lontano.

Brutto pit stop Bottas

Un pit-stop minore di Bottas ha assicurato che Verstappen gli si avvicinasse all’improvviso. Bottas ha anche commesso qualche piccolo errore e nel giro di mezzo giro l’olandese ha iniziato il suo attacco e lo ha superato.

Dopo la partenza, inizialmente poco è cambiato e le prime vetture hanno continuato a girare ordinatamente in formazione. Una safety car dopo il fallimento di Kimi Räikkönen ha cambiato le cose. Lewis Hamilton sembrava dormire sulla ripartenza e così Max Verstappen lo ha passato al secondo posto dietro Valtteri Bottas. Tuttavia, la velocità del duo Mercedes era molto più alta e così ha perso quel secondo posto a favore di Hamilton dopo pochi giri.

Pochi giri dopo, il britannico ha anche raggiunto il suo compagno di squadra finlandese. A causa di quella manovra di sorpasso Verstappen è subito rientrato a pochi secondi da Bottas. Tuttavia, non è stato in grado di avvicinarsi abbastanza per lanciare un attacco. Nel frattempo, Hamilton è andato solo più lontano.

Brutto pit stop Bottas

Un pit-stop minore di Bottas ha assicurato che Verstappen gli si avvicinasse all’improvviso. Bottas ha anche commesso qualche piccolo errore e nel giro di mezzo giro l’olandese ha iniziato il suo attacco e lo ha superato.

Hamilton aveva già accumulato un considerevole vantaggio durante questo periodo e ha anche migliorato regolarmente il tempo sul giro più veloce. Ha guidato verso la vittoria senza troppi problemi. Per un attimo è sembrato che nella battaglia per il secondo posto Bottas tornasse a Verstappen decimo per decimo, ma alla fine non c’è mai stato un attacco e il pilota della Red Bull è andato lentamente al secondo posto.

All’ultimo momento, Verstappen ha fatto il giro più veloce per un po ‘, quindi prende un punto in più ed è ora sette punti dietro nella posizione di Coppa del Mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *