Bari 4 Avellino 1 sempre più in alto

​UN BARI AD ALTISSIMA INTENSITA’ ABBATTE 4-1 L’AVELLINO E ACCORCIA A -7 DALLA TERNANA FERMATA IN CASA DALLA TURRIS.MARRAS,CELIENTO E UNA DOPPIETTA DI ANTENUCCI STENDONO GLI IRPINI APPARSI MOLTO IN DIFFICOLTA’ SOPRATTUTTO IN FASE DIFENSIVA,IL BARI HA FATTO PRESSIONESU OGNI PALLONE E L’AVELLINO IN DIFFICOLTA’ AD EFFETUARE LE GIOCATE INFATTI LA GARA SI SBLOCCA DOPO NEMMENO UN QUARTO D’ORA CON UNA DISTRAZIONE DELLA DIFESA MARRAS CON UN PALLONETTO SEGNA IL GOL DELL’1-0.3 MINUTI DOPO PASSA ANCORA DOPO UNA SECONDA DISTRAZIONE DELLA DIFESA DELL’AVELLINO UN TAPIN VINCENTE DICELIENTO

FIRMA IL 2-0. DIFESA IRPINA ANCORA NEL PALLONE E IL BARI APROFITTA DOPO UNA AZIONE SPETTACOLARE DI  MAITA CHE SERVE MARRAS,L’ATTACCANTE VIENE ATTERRATO IN ARIA DI RIGORE DAL PORTIERE DELL’AVELLINO ED E’ CALCIO DI RIGORE A FAVORE DEL BARI,E ANTENUCCI SEGNA IL GOL DEL 3-O E RISCATTA LA CLASSIFICA MARCATORI FACENDONE 7 DI GOL IN CAMPIONATO. DOPO UN MIRACOLO DIFRATTALI SU D’ANGELO,IL BARI ALLUNGA ANCORA SU UN PALLONETTO MERAVIGLIOSO DI ANTENUCCI CHE BATTE ANCORA UNA VOLTA IL PORTIERE IRPINO. NEL SECONDO TEMPO IL BARI HA COLPITO UNA TRAVERSA CON D’URSI E UN TIRO DI CANDELLONE PARATO FACILMENTE DAL PORTIERE ED E’ BERNARDOTTO CHE ROVINA LA FESTA A FRATTALI CHE DETENEVA IL RECORD DI 400 MINUTI SENZA SUBIRE GOL,E’ L’UNICA NOTA DOLENTE IN UNA DOMENICA PERFETTA PERO’ PER IL BARI C’E’ POCO TEMPO PER 

FESTEGGIARE VISTO CHE MERCOLEDI’ C’E’ GIA’ IL PALERMO IN TRASFERTA.

YOUFOGGIA.COM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *