IL GRANDE BLUFF DEL TRENO TRAM FOGGIA-MANFREDONIA.

La tratta Foggia Manfredonia che da sempre ha condotto i tanti foggiani, per di più ragazzi non c’è più é stata sospesa. Già dal 2018 si parlava di questo, poi tanti soldi per costruire la nuova stazione, splendida del tutto nuova, a pochi chilometri dal centro di Siponto,che non ha mai funzionato, ed ora a nulla servirà,niente più trenino. I tanti foggiani che con pochi spiccioli potevano raggiungere Siponto per godersi una giornata di mare saranno costretti a prendere l’autobus che lascia sulla statale, un po’ lontano dal centro sipontino. Ed ancora una volta i tanti politici regionali, comunali nulla hanno fatto. Anche Giandiego Gatta che spesso molto ha fatto per la sua città,Manfredonia, questa volta non ha agito perché un tratto ferroviario così importante non chiudesse. Politici che come sempre promettono il meglio per la loro città, pur di ottenere i voti per arrivare a questi posti tanto ambiti,ancora una volta l’hanno lasciata a se stessa, nel totale degrado e con servizi che giorno dopo giorno diminuiscono sempre più. Oggi solo i foggiani, con la loro forza e tutti insieme possono ribellarsi per ottenere ciò che da pseudi politici é stato tolto a loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *