Margherita di Savoia(BT): perdono il controllo della barca e finiscono in mare

La Guardia Costiera di Barletta ha effettuato un intervento  salvando  due ragazzi finiti in mare dopo avere perso il controllo di una piccola unità da diporto a vela nel mare agitato di Margherita di Savoia.

Sono stati loro stessi, vistisi in difficoltà, a chiamare il numero di emergenza in mare 1530: all’arrivo della motovedetta la barca a vela si ribaltava facendo cadere gli occupanti in mare, ma i militari riuscivano a recuperare i due ragazzi conducendoli insicurezza al porto di Barletta, dove ad attenderli vi erano i propri familiari. Entrambi erano in buone condizioni di salute

Altre due segnalazioni erano nel frattempo pervenute alla stessa Guardia costiera di Barletta ma non se ne è reso necessario l’intervento sul posto: a Barletta un surfista veniva dato per disperso, ma nel frattempo era sopraggiunto un diportista a prestargli assistenza consentendogli di rientrare in sicurezza; a Bisceglie era stata attivata la procedura di ricerca di un sub disperso, ma questi nel frattempo era rientrato autonomamente e senza particolari criticità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *