Bari si ferma dopo tre vittorie

BARI-VIBONESE 0-0

IL BARI SBATTE SUL MURO DELLA VIBONESE E SCIVOLA A -9 DALLA 

TERNANA,NEL GIORNO IN CUI FORSE HA MOSTRATO IL CALCIO PIU’ BELLO DELLA STAGIONE, TANTE CONCLUSIONI VERSO LA PORTA E UN RIGORE SBAGLIATO DA ANTENUCCI CONDANNANO I BIANCOROSSI A FERMARSI CONTRO I CALABRESI DEL MISTER GALFANO,OTTIMI SOPRATTUTTO NEI 

PRIMI 20 MINUTI,IL BARI HA INIZIATO CON UNA FORMAZIONE ABBASTANZA AMPIA OVVERO CON UN 3-4-3 CON IN PORTA FRATTALI,IN DIFESA:CIOFANI,SABBIONE,DI CESARE IN CENTROCAMPO:SEMENZATO,DE RISIO,MAITA,D’ORAZIO,IN ATTACCO:MARRAS,ANTENUCCI,MONTALTO.LAPARTITA INIZIA SUBITO CON LA PRIMA OCCASIONE DEI CALABRESI CON UNAGIRATA AL VOLO DI PLESCIA AL 18′ CHE TERMINA DIPOCO FUORI,IL BARI 

PRENDE CAMPO E AL 28′ VA VICINISSIMO AL GOL CON UN TIRO DI

ANTENUCCI DAL LIMITE DELL’ARIA CHE TERMINA DI POCHISSIMO ALLA DESTRA DEL PORTIERE.AL 35′ MARSON SALVA LA PORTA DELLA VIBONESE FACENDO UN MIRACOLO CON I PIEDI SU UNA CONCLUSIONE RAVVICINATA DI SEMENZATO,AL MINUTO 38′ MONTALTO VA VICINO AL VANTAGGIO CON 

UN COLPO DI TESTA DERIVATO DA UN CROSS DALLA DESTRA,AL 44ESIMO,IL PALO DIANTENUCCI NEGA ANCORA UNA VOLTA LA GIOIA DEL GOL AI GALLETTI BIANCOROSSI.BARI DOMINANTE ANCHE NEL SECONDO TEMPO MA IL PORTIERE DELLA VIBONESE FA ANCORA MEGLIO PERCHE’ AL MINUTO58′ PARA UN RIGORE AD ANTENUCCI PROCURATO DA MONTALTO,LA SFIDA CONTINUA AL MINUTO 78 QUANDO IL DIFENSORE DI 22 ANNI DICE RESPINGE UN TIRO DI ANTENUCCI.AL MINUTO 86′ IL BARI E’ COSTRETTO A 

GIOCARE IN 10 PER L’ESPULSIONE DISABBIONE CHE SALTERA’ LA PROSSIMAPARTITA COME DE RISIO SQUALIFICATO PER ELEVATO 

NUMERO DI AMMONIZIONI E MONTALTO ESPULSO DALLA PANCHINA,IL BARI SI FERMA DOPO 3 VITTORIE CONSECUTIVE MA ADESSO DEVE PORTARE TESTA ALLA PROSSIMA SFIDA CONTRO L’AVELLINO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *